Sei in: Home > Attività > Rubriche > Capodanno: servizio Aci per chi va all’estero

vai al sito Il MattinoRubriche della categoria: AutoAci

Capodanno: servizio Aci per chi va all’estero


Capodanno: servizio Aci per chi va all’estero

28.12.2014

AutoAci

Per questa festività saranno circa 5,6 milioni gli italiani (rispetto ai circa 6 milioni del 2013) che si muoveranno dalla propria città, dormendo almeno una notte fuori casa. Secondo un sondaggio di Federalberghi, tra chi potrà permettersi una vacanza in occasione del Capodanno il 69% (una quota inferiore in confronto al 76% dello scorso anno) resterà in Italia, mentre il 31% (nel 2013 era il 24%) andrà all’estero. I viaggi oltre confine, tuttavia, possono riservare sorprese sgradite se non si è a conoscenza di informazioni basilari circa il paese in cui si è diretti. Per questo motivo l’Automobile Club d'Italia ha istituito, in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri, un apposito Ufficio di informazioni rivolto, appunto, a chi è diretto fuori dal Paese. Il servizio fa capo al numero telefonico 06.49.11.15 ed è in funzione tutti i giorni, 24 ore su 24 anche dall’estero. Gli internauti, invece, possono collegarsi all'apposito sito internet - www.viaggiaresicuri.it - che fornisce notizie costantemente aggiornate, relative ad oltre 200 paesi in tutto il mondo. Di facile accesso, il sito consente di avere informazioni dettagliate in materia di sicurezza (microcriminalità, conflitti etnici e sociali ecc.), sanità (profilassi, epidemie, strutture mediche ecc.), formalità valutarie, visti, documenti, norme sulla guida dei veicoli, situazione climatica, cultura ed usanze locali, comprese situazioni di pericolo che potrebbero mettere a repentaglio la vacanza. Il sito, inoltre, contiene i riferimenti delle ambasciate italiane nei rispettivi paesi esteri, nonché sezioni speciali dedicate ai centri di vaccinazione, alla sicurezza sanitaria ed aerea, nonché consigli utili da seguire in caso di emergenza.