Sei in: Home > Attività > Rubriche > SS 163 “Amalfitana”: limitazioni

vai al sito Il MattinoRubriche della categoria: AutoAci

SS 163 “Amalfitana”: limitazioni


SS 163 “Amalfitana”: limitazioni

30.12.2011

AutoAci

Sino al prossimo 7 febbraio sono in vigore alcuni limiti di circolazione nel tratto compreso tra il km. 10,195 (nel Comune di Postano) ed il km. 49,600 (bivio per Raito, nel Comune di Vietri sul Mare), ad eccezione del centro urbano di Maiori. Il provvedimento, in particolare, prevede il divieto di transito, nei due sensi di marcia, degli autobus turistici superiori a 4 metri di altezza e a 10,36 m. di lunghezza. Per quelli di dimensioni inferiori è previsto, dalle 7,30 alle 24,  il senso obbligatorio di marcia da Positano verso Vietri. Sotto gli 8 metri, invece, è consentita il libero transito dei bus turistici anche nei giorni festivi e prefestivi. Indipendentemente dalle loro dimensioni, questi veicoli non possono circolare nei seguenti giorni: domani, 1 e 6 gennaio 2012, eccetto i pullman già presenti e in sola uscita dalla Costiera Amalfitana, lungo la direttrice Positano-Vietri, in possesso di deroga rilasciata dai comuni. Nella fascia oraria compresa tra le 6,30 e le 24, nel tratto suddetto, non possono circolare, in entrambe le direzioni, neanche i camper, i caravan e gli autoveicoli trainanti rimorchi o roulottes; mentre dalle 5 alla mezzanotte devono restare fermi i mezzi di trasporto di peso superiore a 120 quintali. Il loro transito è consentito solo da Positano verso Vietri, nella fascia oraria 24-5. Lungo l’intero tratto della statale dalle 7,30 alle 14 è vietato lo scarico e carico di merci ed è sempre inibito il transito di autotreni, autoarticolati ed autosnodati. Tuttavia, nella fascia oraria 13,30-17, è consentita la circolazione degli autocarri di peso compreso tra 75 e 120 quintali adibiti al trasporto di carburanti con senso obbligatorio di marcia da Positano verso Vietri.