Sei in: Home > Attività > Rubriche > RC Auto: intermediari non autorizzati

vai al sito Il MattinoRubriche della categoria: AutoAci

RC Auto: intermediari non autorizzati


RC Auto: intermediari non autorizzati

29.12.2010

AutoAci

L’Isvap ha reso noto che sono stati segnalati numerosi casi di commercializzazione di polizze temporanee RC Auto con intestazione Aalp Autotempo, una società con sede in Francia, 183 Rue Nationale 59800 Lille. Tale società si presenta all’utenza come intermediario che opera per conto di imprese francesi non ben definite. Al riguardo, l’Autorità specifica che tale intermediario non risulta nell’elenco degli intermediari abilitati ad operare in Italia e che, comunque, le polizze RC Auto devono sempre indicare espressamente la compagnia di assicurazione che garantisce la copertura. L’Isvap pertanto chiarisce che l’eventuale stipulazione di polizze recanti l’intestazione suddetta comporta l’insussistenza della copertura assicurativa e per gli intermediari lo svolgimento di un’attività non consentita dalle vigenti disposizioni normative. Le medesime considerazioni valgono per la stipula delle polizze pubblicizzate sul sito www.autotempo.com da qualche tempo attivo nella rete. Chiarimenti ed informazioni in merito possono essere richiesti presso la sede dell’Istituto di vigilanza sulle assicurazioni (Via del Quirinale, 21 – 00187 Roma – tel. 06.42.133.1 – fax 06.42.133.206) oppure acquisiti direttamente attraverso la consultazione dell’Albo delle imprese pubblicato sul sito internet www.isvap.it.

A3 Napoli – Salerno: limitazioni. Dalle ore 23 di questa sera alle 6 di domani mattina, per consentire il transito di un trasporto eccezionale, verranno chiusi lo svincolo di Napoli Centro, in entrambe le direzioni, l’ingresso di via Marina e l’uscita di S. Giovanni Nord.